Home Page

ROSE BOTANICHE O RARE O POCO COMUNI

 

‘Complicata’

Grandi fiori semplici, rosa acceso più pallido intorno agli stami gialli e molto profumati, cui seguono grosse bacche rosse. Fioritura primaverile. Cm.300x180        (Gr.A)

 

‘Dunwich Rose’

Un largo cuscino di fiori semplici, bianco crema con fogliame, spine e frutti tipici della Rosa pimpinellifolia. Fioritura primaverile. Cm. 80x120    (Gr.B)

 

‘Little White Pet’

Piccoli fiori bianchi, stradoppi che si aprono da boccioli arrossati, per tutta l’estate. È una rosa ideale da vaso o per bordure. Introdotta da Henderson nel 1879, è una mutazione di ‘Félicité et Perpétue’. Cm.50x50           (Gr.A)

 

‘Lord Penzance’

Piccoli fiori semplici, gialli al centro e sfumati di rosa sui bordi. Le foglie, piccole e lucide, emanano un intenso profumo di mela verde. Fioritura primaverile. Introdotta da Lord Penzance nel 1890. Cm.180x180       (Gr.B)

 

‘Manning’s Blush’

Fiori grandi, bianchi spruzzati di rosa e dolcemente profumati così come il fogliame denso e minuto. Introdotta verso il 1790. Cm.150x120       (Gr.A)

 

Rosa chinensis minima

Un grazioso e piccolo cespuglio su cui sbocciano, in continuazione, mazzi di piccoli fiori rosa chiaro. In Autunno è ricoperta di piccoli frutti rossi molto persistenti. Introdotta dalla Cina nel 1815. Cm . 60x60      (Gr.B)

 

Rosa coryana *

Fiori semplici, rosa intenso da cui si sviluppano frutti globosi, leggermente schiacciati ed irti di fitti aculei. Introdotta nel 1926 dai Cambridge Botanical Gardens. Cm.180x150    (Gr.B)

 

Rosa x dupontii

Bellissimi fiori semplici di un bianco puro con stami bruno dorati, molto profumati. Nelle posizioni migliori rifiorisce leggermente. Introdotta da Dupont nel 1817. Cm.200x120        (Gr.A)

 

Rosa fedshenkoana

Un affascinante arbusto dal fogliame grigio-verde chiaro, su cui si aprono fiori semplici, bianchi da cui si sviluppano frutti piriformi, leggermente pelosi. Originaria dell’Europa sud-orientale. Cm. 150x150    (Gr.B)

 

Rosa foetida *

Fiori semplici giallo oro che sbocciano precocemente tra il fogliame verde vivo. E’ una delle portatrici del colore giallo nelle rose moderne. Introdotta dalla Cina prima del 1500. Cm.200x200    (Gr.B)

 

Rosa foetida persiana (’Persian Yellow’) *

Dai boccioli verdastri si aprono grandi fiori globosi, stradoppi, di un ricco giallo sfumato di arancione. Fioritura unica. Introdotta dall’Asia nel 1837. Cm.180x150    (Gr.B)

 

 Rosa glauca (Rosa rubrifolia)

Fiori piccoli, rosa malva, da cui si sviluppano frutti ovoidali rosso porpora. Il fogliame è glauco rossiccio. Fioritura primaverile. Cm.180x150    (Gr.A)

 

Rosa hemisphaerica

Fiori grandi, doppi di un luminoso giallo zolfo, si aprono tra il fogliame di un affascinante verde grigio chiaro. Fioritura primaverile. Originaria dell’Asia Minore, giunse in Europa intorno al 1625. Cm.180x150    (Gr.B)

 

Rosa hugonis *

Dal fitto fogliame simile a quello delle felci spunta una gran quantità di fiori semplici giallo primula, da cui si sviluppano piccoli frutti rossi. Fioritura primaverile. Introdotta dalla Cina nel 1899. Cm.200x150    (Gr.B)

 

Rosa moschata

Piccoli fiori bianchi, riuniti in grandi mazzi e molto profumati da cui si sviluppano piccoli frutti rossi. Fioritura continua. Cm.300x180          (Gr.A)

 

Rosa multiflora ‘Nana’

In tutto simile alla specie da cui deriva forma un piccolo cespuglio a fioritura bianca e continua. Cm 60x60                                         (Gr.B)

 

Rosa pendulina

Dai piccoli e semplici fiori rosa carico, dolcemente profumati, si formano frutti arancioni a botticella, molto decorativi. Bel fogliame autunnale. Originaria dell’Europa. Cm. 120x120    (Gr.A)

 

Rosa pimpinellifolia

Dal piccolo e affascinante fogliame simile a quello delle felci, si aprono incantevoli fiori semplici, bianco crema con sfumature rosate. I frutti sono neri. Originaria dell’Europa. Cm.120x120    (Gr.B)

 

Rosa primula

Fiori semplici di un pallido giallo primula ornati da lunghi stami dorati. Dalle foglie si sprigiona un intenso profumo di incenso. Fioritura primaverile. Originaria della Cina. Cm.150x150    (Gr.B)

 

Rosa richardii

Grandi fiori semplici, rosa chiaro e molto profumati cui seguono piccoli frutti quasi neri. Fioritura primaverile. Conosciuta già nel 2000 a.C. Cm.90x120        (Gr.A)

 

Rosa roxburghii

Dai bei fiori semplici intensamente rosati, si sviluppano grandi cinorrodi arancioni profumati,simili alla specie seguente. Cm.180x180                                    (Gr.B)

 

Rosa roxbourghii plena

Fiori stradoppi rosa chiaro si aprono da tondi boccioli aculeati da cui si sviluppano frutti sferici anch’essi spinosi. Il fogliame, piccolo e verde chiaro, è affascinante. Rifiorente. Originaria della Cina. Cm.180x150    (Gr.B)

 

Rosa sericea pteracantha

Affascinante cespuglio dai fiori bianchi a quattro petali,che sbocciano piuttosto precocemente; il suo maggior fascino sta, però, nelle spine, molto grandi e rossicce da giovani. Cm.200x200                            (Gr.B)

 

Rosa sericea 'Red Wings' *

Fiori semplici, giallo crema su un arbusto aggraziato dalle spine fitte e rosse. Fioritura primaverile Origini sconosciute. Cm.180x150    (Gr.A)

 

Rosa soulieana *

Dai piccoli fiori bianchi e semplici riuniti in grandi mazzi, maturano, in Autunno, piccoli frutti ovali rosso arancio. Fioritura primaverile. Introdotta dalla Cina nel 1896. Cm.300x200    (Gr.B)

 

Rosa virginiana *

Grandi fiori semplici, profumati, rosa carico con pronunciati stami gialli, che formano da metà estate mazzetti di cinorrodi globosi rosso vivo. In Autunno anche il fogliame si tinge di rossi e gialli. Originaria del Nord America, introdotta nel 1806. Cm150x90 (Gr.B)

 

‘Stanwell Perpetual’

Grandi fiori rosa chiaro che sfioriscono bianchi, stradoppi, profumati. Fioritura continua. Introdotta da Lee nel 1838. Cm.150x150        (Gr.A)

 

 

 

Torna all'inizio della pagina