Erano talmente belle, così allegre che volevo, a tutti i costi, trovare un modo per utilizzarli...sembravano delle perle...delle perle del bosco...

Sono nate così le prime collane ed i primi orecchini, quasi per gioco! Mi sono sempre ripromessa di utilizzare solo materiali “naturali” e quindi corda e terracotta o raku per sottolineare il contatto con la natura che troppo spesso lasciamo in disparte.

Sono gioielli “vivi”, che cambiamo insieme a noi: il cinorrodo di rosa, turgido e arancione, col passare del tempo diventerà più scuro rimpicciolendo un po': non devono essere chiusi in un cassetto perchè devono “respirare” ed indossandoli diventano più belli.

Inevitabilmente, come per tutto, arriverà anche per loro il momento in cui rientreranno nel cerchio della vita ed allora sarà il vostro turno: recuperate il raku o la terracotta e … giocate!


Le fotografie si riferiscono ad alcuni degli oggetti da me fatti ed ora indossati, spero con gioia, da altre persone... Non c'è una collana o un orecchino uguale all'altro e sono irripetibili.

Home

 

Le collane
Gli orecchini