Home Page

ROSE SARMENTOSE

 

‘Aimée Vibert’
 
(Noisette)

Piccoli fiori bianchi e profumati riuniti a mazzi. Rifiorente. Ideale per archi o pergole. Introdotta da Vibert nel 1828. H.cm.450        (Gr.B)

 

Alchymist

Una rosa spettacolare dai fiori grandi che, nel corso della fioritura, passano dall’arancione caldo al rosa chiaro. Fioritura primaverile. Introdotta da Kordes nel 1956. H.cm.450 (Gr.A)

 

‘Alister Stella Gray’

Piccoli fiori quartati, di un giallo pallido venato di arancione, molto profumati. Fioritura continua. Introdotta da Gray nel 1894. H.cm.500    (Gr.B)

 

‘Belle Portugaise’

Grandi fiori rosa chiaro sfumati di salmone sui petali esterni. Fioritura primaverile. Introdotta da H. Cayeux nel 1903. H.cm.600        (Gr.B)

 

‘Belle Vichyssoise’ (Noisette)

Dai grandi mazzi si aprono piccoli fiori stradoppi rosa chiaro dolcemente profumati. Fioritura continua. Introdotta da Léveque nel 1895. Hcm.500    (Gr.A)

 

‘Blairi N.2’

Grandi fiori rosa intenso con i bordi quasi bianchi, profumati. Rifiorente. Introdotta da Blair nel 1845. H.cm.350        (Gr.B)

 

‘Blush Noisette’
 
(Noisette)

Piccoli fiori semidoppi, riuniti in mazzi di un rosa pallido che sfioriscono bianchi, profumati. Fioritura continua. Può essere utilizzata anche come grosso cespuglio. Introdotta da Noisette nel 1825. H. cm.300        (Gr.A)

 

‘Céline Forestier’
 
(Noisette)

Grandi fiori che si aprono piatti di un giallo pallido con sfumature più intense e profumati. Fioritura continua. Introdotta da Trouillard nel 1842. H.cm.300        (Gr.B)

 

‘Claire Jacquier’
 
(Noisette)

Piccoli fiori giallo uovo, intensamente profumati, si aprono in grandi mazzi tra il fogliame chiaro. Rifiorente. Introdotta da Bernaix nel 1888. H. cm.600        (Gr.B)

 

’Cloth of Gold’ (Noisette)

Grandi fiori doppi giallo zolfo che si aprona da bocci quasi rosa. Fioritura continua. Introdotta da Coquereau nel 1834. H.cm.400    (Gr.B)

 

‘Cooper’s Burmese’

Grandi fiori semplici, molto profumati, bianchi col centro dorato dagli stami pronunciati e foglie lunghe e appuntite di un bel verde brillante. Sempreverde nelle posizioni riparate. Fioritura primaverile. Introdotta nel 1927. H.cm.600        (Gr.B)

 

‘Crépuscule’
 
(Noisette)

Fiori profumati, doppi, grandi e un pò disordinati di un bel giallo albicocca che vira al dorato con l’età. Introdotta da Debreuil nel 1904. H.cm.350        (Gr.A)

 

‘Desprez à Fleurs Jeaunes’
 
(Noisette)

Piccoli fiori profumati, a mazzi, rosa sfumati di giallo più o meno intenso. Fioritura continua. Introdotta da Desprez nel 1835. H.cm.600        (Gr.A)

 

‘Duchesse d'Auerstadt’ (Noisette)

Dai boccioli arrotondati schiudono fiori quartati con intense colorazioni dal giallo all’albicocca. Fioritura continua. Introdotta da Bernaix nel 1888. H.cm.300    (Gr.B)

 

‘Etoile de Hollande’

Da boccioli appuntiti si aprono grandi fiori doppi, a coppa, di un rosso cremisi vellutato che emanano un ricco profumo. Rifiorisce in autunno. Introdotta da Verschuren nel 1919. H.cm.400    (Gr.A)

 

‘Gloire de Dijon’

Grandi fiori quartati e profumati di un giallo salmonato e riccamente profumati. Rifiorente. Introdotta da Jacob nel 1853. H.cm.400        (Gr.A)

 

‘Guinée’

Grandi fiori doppi molto profumati di un intenso rosso cremisi molto scuro. Rifiorisce leggermente a fine estate. Introdotta da Mallerin nel 1938. H.cm.450        (Gr.A)

 

‘Kathleen Harrop’

Grandi fiori rosa chiaro e profumati, si aprono continuamente sui rami rossicci e privi di spine. Mutazione di ‘Zéphirine Drouhin’. H. cm. 400 (Gr.A)

 

‘Iceberg’ Clg.

Forma sarmentosa dell’omonimo cespuglio. Rifiorente. Introdotta da Cants nel 1968. H.cm.500        (Gr.A)

 

‘L’Abondance’ (Noisette)

Fiori doppi a grappoli rosa carne che sfuma in bianco, si aprono da tantissimi boccioli rosa scuro. Rifiorente. Introdotta da Moreu-Robert nel 1887. H.cm.300    (Gr.B)

 

‘Lady Hillingdon’ Clg.

Fiori grandi, stradoppi, di un giallo albicocca pallido e  dolcemente profumati. Rifiorente. Introdotta da Hicks nel 1917. H.cm.450        (Gr.A)

 

‘La France’

Da grandi boccioli raggruppati a mazzi si aprono fiori stradoppi di un delicato rosa argenteo intensamente profumati. Introdotta da Guillot figlio nel 1867, è il primo vero Ibrido di Tea. H.cm.400        (Gr.A)

 

‘Lamarque’ (Noisette)

Fiori bianco puro portati in grandi mazzi penduli e profumati. Fioritura continua. Introdotta da Maréchal nel 1830. H.cm.600    (Gr.B)

 

‘Mme Alfred Carrière’ (Noisette)

Grandi fiori, molto profumati, bianchi con chiare sfumature rosa nei periodi più caldi. Fioritura continua. Introdotta da Schwartz nel 1879. H. cm. 450        (Gr.A)

 

‘Mme Grégoire Staechelin’

Grandi fiori intensamente profumati, a coppa, rosa pallido all’interno e intenso esternamente. Fioritura primaverile. Introdotta da Dot nel 1927. H.cm.500        (Gr.B)

 

‘Maréchal Niel’ (Noisette)

Grandi fiori stradoppi, gialli e molto profumati che ricadono con grazia dai rami. Rifiorente. Introdotta da Pradel nel 1864. H.cm.450        (Gr.B)

 

‘Mrs. Herbert Stevens’

Grandi fiori bianco puro e dolcemente profumati si aprono da boccioli allungati ed eleganti. Nelle posizioni migliori rifiorisce generosamente in autunno. Introdotta da Pernet Ducher nel 1922. H.cm.500                 (Gr.A)

 

‘Paul’s Lemon Pillar’

Grandi fiori, profumatissimi, bianchi, soffusi di riflessi giallo zolfo e verde. Fioritura primaverile. Introdotta da Paul nel 1915. H.cm.800        (Gr.B)

 

‘Pompon de Paris’

Piccoli fiori, rosa chiaro e leggermente profumati. Leggermente rifiorente. Ideale per la coltivazione in vaso. H.cm.350        (Gr.A)

 

‘Rêve d’Or’

Fiori stradoppi, profumati e quartati di un bel giallo cuoio con sfumature rosate. Fioritura continua. Introdotta da Ducher nel 1869. H. cm.350 (Gr.B)

 

Rosa x anemonoides

Grandi fiori semplici, rosa, venati di sfumature più scure e quasi bianchi  sulla pagina inferiore. Fioritura primaverile molto precoce. Introdotta da Schmidt nel 1896. H.cm.500        (Gr.B)

 

‘Sombreuil’

Fiori grandi, piatti, perfettamente quartati, di un luminoso bianco panna e dolcemente profumati. Fioritura continua. Introdotta da Moreau nel 1851. H. cm.400        (Gr.B)

 

 

‘Souvenir de la Malmaison’ Clg.

Forma sarmentosa dell’omonimo cespuglio. Rifiorisce con profusione e quasi con maggior generosità in autunno. Introdotta da Bennet nel 1893. H. cm.400        (Gr.B)

 

‘Souvenir de Mme Léonie Viennot’

Fiore stradoppio ed intensamente profumato, giallo pallido con sottili venature di rosa. Rifiorisce in autunno. Introdotta nel 1897. H. cm.450        (Gr.B)

 

‘Splendens’ (The Myrr Scented Rose)

Dai boccioli rosa intenso si aprono fiori doppi, a coppa, bianchi e profumati. Fioritura primaverile. Origini sconosciute. H.cm.500    (Gr.B)

 

‘The Garland’

Come indica il nome forma ricche ghirlande di piccoli fiori bianchi sfumati di rosa che in Autunno si trasformano in altrettanti mazzi di piccoli frutti rosso aranciato. Introdotta da Wills nel 1835. H.cm.500(Gr.A)

 

‘Zéphirine Drouhin’

Fiori semidoppi rosa “cerise”, grandi e profumati. Fioritura continua. Introdotta da Bizot nel 1868. H. cm.450        (Gr.A)

Torna all'inizio della pagina